Pulizie di Primavera in 2020

 

Guida completa alla pulizia della Primavera

Di Impresa Eco Pulizie13 Nov 2019

Guida completa alla pulizia della Primavera

f:id:ecopulizie:20190509040511p:plain

Ogni abitazione, che sia al blocco o a casa, residenziale o in vacanza, piccola o grande, la primavera necessita di una seria pulizia generale Perché la natura primaverile comincia a rinascere, questo genera in noi il desiderio di dare un nuovo inizio alla nuova stagione.

Naturalmente, c’è solo un modo per ripulire e ogni persona ha le proprie routine quando vanno a lavorare, ma ci sono modi più efficaci per ottenere il lavoro fatto. Di seguito vi daremo una visita guidata della pulizia primaverile in ognuna delle camere della casa. Così, si garantirà che nulla vi sfugge e vi aiuterà a tenere traccia dei passi al fine di avere l’efficienza e la velocità di questa attività.

Pulizia in cucina

Pulizia in camera da letto

Pulizia nel soggiorno

Pulizia bagno

Prima di tutto, la nostra raccomandazione è quella di scegliere un giorno da dedicare alla pulizia primaverile. Una volta che hai scelto il giorno e sei pronto per andare al lavoro, inizia creando uno stato che ti energizzante. Ad esempio, puoi mettere la tua canzone preferita per darti un buon umore e uno stato d’animo pulito.

Pulizia in cucina

Se eri una persona cosciente e hai pulito la manutenzione mantenendo le superfici in cucina e piatti igienici, allora l’inizio per la pulizia primaverile sarà molto più facile.

Pulire il frigorifero all’interno e all’esterno. Prima di leggere le istruzioni di pulizia passate nel manuale dell’utente, quindi scegliere i prodotti giusti per non graffiare le superfici.

Rimuovere tutti i pulsanti del forno e piano cottura o stufa, tappi bruciatore, ralle e metterli a tuffato in un contenitore di plastica con acqua calda. Pulire il forno e il fornello, quindi risciacquare gli elementi del forno e della stufa nel tuffato, asciugarli accuratamente e rimetterli.

Se possibile, tirare delicatamente il frigorifero dalla parete, così come il forno, per cancellare la polvere dietro di loro.

Pulire i piccoli elettrodomestici: il mixer, il frullatore, il tostapane, la caffettiera o il filtro caff è. Per la manutenzione quotidiana è possibile utilizzare tovaglioli bagnati per la pulizia universale, e per la pulizia generale della molla è possibile annullare le parti rimovibili e lavarle con cura su ogni mano.

Rimuovere i piatti dagli armadi in cucina per cancellare le politiche, possibilmente pensare a modi per snellire lo spazio di archiviazione dei vasi, utilizzando separatori o staffe sospese sulle porte mobili per appendere diversi utensili.

I vasi appena rimossi dalla credenza li organizzano in lavastoviglie per disinfettare e pulire la polvere. * Disputa il caricamento della lavastoviglie: anche se c’è solo un modo per caricare la lavastoviglie (altrimenti faresti le coppie che prendono in giro chi carica la macchina meglio), c’è sicuramente una regola di efficienza universale: è Molto più facile da caricare l’auto dalla parte anteriore alla parte posteriore.

Rinunciare alle navi rotte o utensili danneggiati. Gettano anche prodotti che hanno perso la loro durata di conservazione, immagazzinati nel frigorifero o negli armadi della cucina.

Lasciate andare l’acqua calda sullo scarico del lavello in cucina per rimuovere qualsiasi traccia di residui e rilasciare i tubi.

Aspirare o spazzare il pavimento, quindi pulirlo con un mop imbevuto di acqua e detergente per superfici ceramiche.

f:id:ecopulizie:20190509040534j:plain

Pulizia in camera da letto

La camera da letto è lo spazio per i momenti di riposo, quindi bisogna prestare attenzione ad esso per creare un ambiente piacevole per incontrarsi con la pace e il relax.

Ventilare la stanza, lasciare che l’aria fresca della primavera entri nella stanza.

Lava le lenzuola, i cuscini, i piloti, i piumini, il coprimaterasso. La maggior parte delle lenzuola, cuscini permettono il lavaggio anche alla vostra lavatrice. Controllare l’etichetta per essere sicuri e impostare il programma giusto per loro.

Aspira, pulire il pavimento con mop e pulire il telaio del letto con una soluzione di manutenzione speciale a seconda del materiale da cui è fatto: legno, metallo, tessile.

Prestare particolare attenzione alle tende di lavaggio e tendaggi. Controlla l’etichetta della tenda per scoprire se ti permette di pulire la tua lavatrice.

Per le tende di lavaggio utilizzare il delicato programma di lavanderia. Poi, dopo aver finito di ripulire, è consigliabile metterli a secco sulla galleria. Questo cambierà l’aria in camera da letto.

Capovolgere il materasso. Questo ridistribuirà il peso del materasso in modo uniforme ed estenderà la sua durata. È inoltre possibile aspirare il materasso per rimuovere la polvere e gli acari.

Sta Triando i vestiti. Sbarazzarsi dei capi che non vi portano più gioia o sono troppo indossati per indossarli. Basta tenere quello che si veste, il resto si può donare o vendere su siti specializzati.

Rimuovere la polvere da tutte le superfici dei mobili camera da letto: comodi, comodini, mensole.

Se si dispone di tende alle finestre in camera da letto, aspirarli utilizzando l’estremità speciale per gli spazi stretti, quindi lavarli o pulirli con un panno morbido e umido.

Lavare le finestre con una soluzione speciale o acqua pulita e qualche goccia di sapone liquido.

Pulizia nel soggiorno

f:id:ecopulizie:20190509040552j:plain

Questo è dove avvengono le attività diurne, quindi questo spazio deve ritrovare il vigore e l’energia del luogo in cui si trascorre il tempo con i propri cari. La pulizia primaverile è esattamente la soluzione giusta per questo:

Inizia con l’ordine nella stanza prima. Raccogli tutto ciò che ti potrebbe stare nel tuo cammino quando Pulisci: tazze, giocattoli, libri, riviste, vasi, Pernite.

Aprire le finestre per ottenere l’aria fresca nella stanza e rendere più facile per rimuovere la polvere che si alza quando si pulisce.

Svuotare gli scaffali di libri e oggetti decorativi e pulire la polvere. Si consiglia di rimuovere la polvere da tutte le superfici.

Cuscini decorativi e cuscini removibili sul divano.

Succhiare i tappeti o moquette e pulire, nel caso in cui non si dispone del tappeto, il pavimento. È possibile utilizzare prima di aspirare una soluzione speciale di tappeti per rinfrescare il colore e pulirlo.

Come con la camera da letto, lavare le tende e tendaggi, se le indicazioni sulle etichette consentono di farlo, o chiamare i servizi specializzati di un pulitore. Lava anche le finestre.

Aspirare le poltrone, il divano e i sedili taping utilizzando l’estremità speciale dell’aspirapolvere per tale attività.

Prestare attenzione agli oggetti di illuminazione, strofinare la polvere con un panno morbido e umido.

Cancella lo schermo del televisore con un panno imbevuto di acqua distillata o utilizza prodotti antistatici.

Pulizia bagno

f:id:ecopulizie:20190509040615j:plain

Il bagno è il luogo dove la pulizia deve essere fatta rigorosamente ogni settimana o quando necessario. Pertanto, non si consiglia di attendere il momento di una pulizia generale di prestare attenzione al bagno. È un luogo in cui a causa dell’umidità si sviluppa leggermente la muffa e può fare la presenza di batteri per ammalarsi. Pertanto, le nostre raccomandazioni di seguito possono essere seguite ad ogni pulizia settimanale.

1. inventario tutto ciò che si tiene nel vostro gabinetto cosmetico e medicina. Buttare via tutto ciò che è scaduto: farmaci, cosmetici, creme, lame di rasoio, ecc

2. Pulire accuratamente la ventola di ventilazione.

3. lavare le tende della doccia o strofinare con una patta speciale il vetro della cabina doccia.

4. per la pulizia generale è possibile effettuare una selezione di asciugamani e donare quelli usurati, ad esempio, ad un rifugio per cani.

5. rimuovere la testina dell’ugello e pulirlo con una soluzione speciale per oggetti in acciaio inossidabile.

6. pulire il lavello, WC, vasca e specchio. Grande attenzione! Utilizzare panni o sponi diversi per ogni superficie e gettarli dopo aver terminato la pulizia per evitare di diffondere i batteri in bagno.

7. versare nel drenaggio dal lavello e la vasca una soluzione di aceto con bicarbonato di sodio per liberare i tubi residui o utilizzare i prodotti appositamente progettati per questo processo.

8. pulire con soluzioni speciali progettate per piastrelle in ceramica e piastrelle in bagno, insistendo in aree che raccolgono lo sporco.

Pulizia in altre camere e raccomandazioni generali

f:id:ecopulizie:20190509040641j:plain

Non dimenticate di dare l’importanza di pulizia nel corridoio, qui la maggior parte della polvere è la prima area di contatto con lo spazio della casa quando si proviene da fuori. Agitare il tappeto dall’ingresso e aspirare accuratamente il corridoio, quindi pulire con acqua e soluzione detergente. Ordina le calzature che indossi da quella che non indossi, che sia per la stagione fredda, o che devi donare perché mostra segni di usura seri.

www.youtube.com

Quando si pulisce nella dispensa o nell’armadio, l’essenziale è quello di rimuovere tutti gli scaffali per avere il lavoro libero anteriore per spazzato e succhiato. Questo permette anche di vedere cosa deve essere scartato e che cosa ha bisogno di essere conservato o utilizzato in breve tempo per evitare di uscire dalla durata di conservazione.

Non dimenticate di pulire il condizionatore d’aria dalla polvere.

Dopo aver succhiato, lucidare i mobili e il pavimento in legno o la pavimentazione con una soluzione speciale che protegge e offre brillantezza.

Prestare attenzione ai dettagli come: interruttori di pulizia e prese, gallerie e pulsanti stufa.

goo.gl

Ricordarsi di inserire l’aspirapolvere e nei luoghi più difficili, come ad esempio: gli angoli delle camere, sotto i radiatori, sotto i letti e divani.

pulizie-casa.blogspot.com

La pulizia a volte sembra essere un compito di routine, ma è necessario avere in mente che l’alloggio è l’ambiente in cui si vive, in cui si ricostruiscono le energie per le attività del giorno.

Published by s73vepro

We understand your home is important to you. That’s why we focus on the quality of the clean.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

Create your website at WordPress.com
Get started
%d bloggers like this: